Borrell, preoccupa l'aumento dei migranti dall'Iraq verso la Lituania

'Buona conversazione' con il ministro degli esteri di Baghdad

Redazione ANSA

BRUXELLES - L'Alto rappresentante Ue Josep Borrell ha annunciato di avere avuto una "buona conversazione con il ministro degli Esteri iracheno Fuad Hussein" centrata sul tema "dell'aumento del numero di cittadini iracheni che attraversano irregolarmente la Bielorussia" per dirigersi "verso la Lituania". Lo ha scritto lo stesso politico spagnolo su Twitter precisando che il tema "è motivo di preoccupazione non solo per uno Stato membro, ma per l'intera Ue". Borrell ha aggiunto che l'Ue conta "sul sostegno dell'Iraq".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: