Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Programma CERV (Citizens, Equality, Rights and Values) – Bando Memoria Europea

Ente promotore: Commissione Europea - Programma CERV (Citizens, Equality, Rights and Values) | Scadenza: 22 giugno 2021

Il nuovo programma CERV - Cittadini, Uguaglianza, Diritti e Valori, che riunisce i precedenti programmi Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza e Europa per i cittadini, concede contributi per progetti volti ad accrescere l'impegno dei cittadini, a promuovere l'uguaglianza per tutti e l'attuazione dei diritti e dei valori dell'UE.

Il programma mira a promuovere lo sviluppo di una cultura comune della memoria e della comprensione reciproca tra cittadini di diversi paesi. In questo contesto, il Programma intende sostenere progetti che riflettano sui punti di svolta storici e sui cambiamenti dovuti all’instaurarsi dei regimi del XX secolo in Europa e sulla loro importanza per l'Europa di oggi, oltre a progetti che promuovano il ruolo del patrimonio culturale europeo come elemento cardine della diversità culturale e dell'interculturalità, del dialogo e del patrimonio locale legati alla memoria europea.

L'obiettivo del bando è sostenere progetti volti a commemorare quegli eventi considerati fondamentali nella storia europea moderna e che sviluppino una riflessione sulle cause e le conseguenze dei regimi autoritari e totalitari, sensibilizzando i cittadini europei sulla loro storia, cultura, patrimonio culturale e valori comuni, favorendo una riflessione approfondita da parte dei cittadini sulle origini, gli obiettivi, le diversità e i risultati dell’Unione Europea, in un’ottica di comprensione e tolleranza reciproca fra i cittadini europei.

Dotazione finanziaria complessiva: € 4.515.000

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.