F1: Lamborghini ufficializza l'addio di Domenicali

Il ceo nel 2021 sarà il nuovo capo di Liberty Media

Redazione ANSA SANT'AGATA BOLOGNESE

Lamborghini ufficializza che il presidente e amministratore delegato Stefano Domenicali lascerà il suo incarico alla guida della Casa del Toro "per intraprendere da gennaio 2021 nuove e prestigiose sfide professionali".

Domenicali infatti, come emerso da anticipazioni nei giorni scorsi, diventerà il nuovo capo della F1, alla guida di Liberty Media.

A partire dal suo ingresso nel 2016, in quattro anni Domenicali ha guidato Lamborghini, ricorda l'azienda di Sant'Agata Bolognese "attraverso un periodo storico cruciale di grande trasformazione con l'introduzione di Urus, più di 700 nuove assunzioni, un raddoppio dei volumi globali e una crescita significativa della notorietà del marchio su scala mondiale".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie