Ranking: Koepka torna re,Johnson secondo

Rose scivola in 3/a posizione. Woods sempre 6/o, Molinari 7/o

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 20 MAG - Brooks Koepka asso piglia tutto.
    L'americano con il trionfo bis nel PGA Championship torna in vetta alla classifica mondiale e relega al secondo posto Dustin Johnson. L'Official world ranking ha un nuovo-vecchio padrone: è il ventinovenne di West Palm Beach (Florida), che già aveva chiuso il 2018 davanti a tutti. E così la classifica mondiale cambia completamente al vertice, con le variazioni che arrivano solo ed esclusivamente nelle prime tre posizioni della Top 10. Con Justin Rose, campione olimpico, che scala dalla seconda alla terza piazza. Per il resto tutto invariato con Rory McIlroy quarto, Jordan Spieth (assente a Bethpage per un infortunio al polso) quinto e Tiger Woods (uscito al taglio nel PGA Championship) sesto davanti a Francesco Molinari. L'azzurro resta in settima posizione davanti a Bryson DeChambeau (ottavo), Xander Schauffele (nono) e Rickie Fowler (decimo). Dopo il terzo posto - condiviso con Patrick Cantlay e Matt Wallace - nel secondo Major 2019, Jordan Spieth salta dalla trentanovesima alla trentesima piazza. Balzo importante per il venticinquenne di Dallas che, dopo un periodo nero, può tornare a sperare e sorridere sul green.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: