Percorso:ANSA > Mare > Porti e Logistica > Porti: Rixi, a breve sulle tasse incontreremo Commissione Ue

Porti: Rixi, a breve sulle tasse incontreremo Commissione Ue

Si cerca dialogo, procedura sospesa fino alle elezioni europee

14 marzo, 19:57

(ANSA) - LIVORNO, 14 MAR - La risposta inviata dal Governo italiano alla Commissione Europea alla richiesta di Bruxelles di far pagare le tasse alle autorità portuali nazionali, assimilandole di fatto a società private, ha avuto un primo effetto: "Dalla Commissione è stata manifestata la disponibilità a aprire un confronto" ha detto infatti il viceministro delle infrastrutture e dei trasporti Edoardo Rixi a margine del convegno Italian Summit Lng 2019 svoltosi a Livorno. "Dovremmo poter incontrare la Commissione, su questo tema, prima delle elezioni europee. Fino a dopo le elezioni, comunque, l'Europa ha deciso di soprassedere". Ovvero, di fatto, di sospendere temporaneamente gli effetti della procedura. Obbiettivo del Governo, come ha spiegato lo stesso Rixi, è capire se ci può essere spazio per un confronto: "Nella nostra risposta noi abbiamo difeso la posizione italiana e detto a Bruxelles che ci piacerebbe capire quale potrebbe essere, secondo loro, una via che consenta di contemperare entrambe le esigenze: quella di mantenere il controllo pubblico sui porti e quella di rispettare le norme europee. E' evidente, però - ha ribadito Rixi - che non possiamo accettare che un ente pubblico non economico venga equiparato ad una società di tipo privato". La strategia, secondo Rixi, deve comunque essere quella di instaurare un dialogo: "C'è chi vorrebbe a prescindere impugnare la cosa e andare per vie legali, ma temo che questo potrebbe causare un blocco degli investimenti nei porti italiani. Il tempo della magistratura, non solo in Italia ma anche in Europa, non è quello dell'economia quindi nel momento in cui ci sono rinnovi di concessioni e non si sa come va a finire la cosa, non è detto che si crei un clima sereno nei nostri confronti". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: