Percorso:ANSA > Mare > Shipping e Cantieri > Fincantieri sigla accordo con Gin e diventa azionista

Fincantieri sigla accordo con Gin e diventa azionista

Acquisirà una partecipazione di minoranza nella holding genovese

08 marzo, 15:40

 Fincantieri e GIN (Genova Industrie Navali), la holding genovese cui fanno capo i cantieri navali Mariotti e San Giorgio del porto (che ha demolito Costa Concordia), collaboreranno nella costruzione, riparazione e trasformazione di navi e negli allestimenti. L'accordo prevede anche l'ingresso di Fincantieri nell'azionariato di GIN con una quota di minoranza e l'opzione per una quota di minoranza anche nella Mariotti. L'alleanza che sembrava sfumata, si è invece concretizzata in un'intesa che consentirà a GIN "di raggiungere un ulteriore rafforzamento finanziario, aspetto sempre più importante per poter affrontare progetti complessi e vincere le sfide del mercato, in particolare nel settore della costruzione di navi da crociera di lusso di piccole e medie dimensioni" spiega una nota congiunta. Della galassia GIN fanno parte anche i cantieri di Marsiglia, che hanno a disposizione il bacino di carenaggio più grande del Mediterraneo, e oltre alle costruzioni, c'è anche il business delle demolizioni navi.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: