Venezuela: Gardini (Fi-Ppe), 'il popolo è allo stremo'

'Comunità internazionale faccia pressione sul regime di Maduro'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 8 MAR - "Il popolo venezuelano è disperato e isolato: il cibo sta marcendo e i bambini non hanno latte caldo". E' questo il grido d'allarme del Capo Delegazione di Forza Italia al Parlamento europeo Elisabetta Gardini dopo il blackout che sta colpendo il Venezuela da ieri pomeriggio.

Come ha denunciato la Presidente dell'Associazione VenEuropa Patricia Betancourt, la situazione in Venezuela sta diventando insostenibile. Il blackout elettrico non riguarda solo Caracas, ma quasi tutto il Venezuela.

"Senza elettricità tutto è bloccato: i trasporti pubblici e privati non possono rifornirsi di carburante, i frigoriferi delle case e delle strutture pubbliche non funzionano e anche i telefoni non possono essere ricaricati", continua Gardini.

"Ancora una volta Maduro si sta dimostrando nemico del suo popolo impedendo l'ingresso di aiuti tecnici che possano risolvere la situazione e cercare di ristabilire un minimo di condizioni di vivibilità nel paese".

"È importante che la comunità internazionale faccia pressione sul regime di Maduro. Questa situazione deve finire il prima possibile", conclude l'europarlamentare azzurra. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: