Ok ambasciatori Ue a Sure

Ambasciatori Ue raggiungono accordo

Redazione ANSA

Gli ambasciatori dei 27 Stati membri presso l'Ue hanno raggiunto un accordo politico su Sure, lo strumento europeo di sostegno temporaneo per attenuare i rischi di disoccupazione in un'emergenza. Il regime sarà in grado di fornire agli Stati membri fino a 100 miliardi di euro di prestiti a condizioni favorevoli, diventerà disponibile dopo che tutti i Paesi Ue avranno fornito le loro garanzie e sarà operativo fino al 31 dicembre 2022. Il regolamento dovrà ora essere adottato formalmente dal Consiglio, con procedura scritta.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: