Arte: 'Korf 17' di Emanuele Giannelli a parco musica Puccini

2 'giganti' con braccia conserte e visori realtà virtuale

Redazione ANSA TORRE DEL LAGO (LUCCA)

(ANSA) - TORRE DEL LAGO (LUCCA), 13 LUG - Due figure monumentali, colorate di nero e di oro, con le braccia conserte e dei visori per la realtà virtuale: è l'opera 'Korf 17' dell'artista Emanuele Giannelli installata che va ad arricchire il Parco della musica Giacomo Puccini di Torre del Lago.
    L'iniziativa rientra nell'ambito del più ampio progetto di arte diffusa, voluto e promosso dal Comune di Viareggio (Lucca).
    "La bellezza e il fascino del Parco della musica Giacomo Puccini ci è sembrato lo spazio ideale per collocare questa bella opera di Emanuele Giannelli - commenta in una nota l'assessore alla cultura di Viareggio Sandra Mei -. Due grandi e bellissime sculture che salutano all'ingresso del foyer il pubblico internazionale del Festival Puccini e danno il benvenuto nel segno della bellezza". Per l'artista, romano di nascita ma toscano d'adozione, "ci sono dei posti magici, tra bellezza e storia, da qui passa tanta ottima energia, vedere i miei giganti qui mi dà una grossa emozione, due enormi guerrieri alla difesa e al controllo della musica di Puccini". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie