Giovannini, sostenibilità è fattore di competizione

Nonostante ripresa forte distanze sociali restano significative

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 28 SET - "Il settore privato sta interiorizzando il tema sostenibilità, al di là del marketing.
    Sta interiorizzando la necessità di un cambio di paradigma, con tutte le difficoltà. Ma ormai la competizione si fa anche sulla riduzione delle emissioni, sul rispetto dei diritti dei lavoratori". Così il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, intervenendo all'apertura del Festival dello sviluppo sostenibile organizzato dall'Asvis. "Quando non ci saranno più Esg bonds, green bonds o social bonds allora potremo dire che il passaggio è completato", ha spiegato. Riguardo la ripresa economica Giovannini ha avvertito che "anche prendendo in considerazione un'uscita dalla pandemia forte, più forte delle previsioni in termini di Pil e occupazione, per molti aspetti le distanze restano comunque molto significative". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA