Basilicata

Covid: Bardi, economia colpita ma tessuto imprese è sano

A convegno Confindustria: il piano strategico resta fondamentale

(ANSA) - POTENZA, 18 GIU - "Gli imprenditori lucani hanno pagato a caro prezzo il costo della pandemia, che soprattutto in alcuni settori si è aggiunto ad una crisi già molto presente. Ma hanno saputo affrontare con coraggio le vecchie e le nuove difficoltà, si sono rimboccati le maniche e sono pronti ad agganciare il treno della ripresa, mostrando tutta la tenacia e la capacità di reagire alle difficoltà che sono proprie di un tessuto imprenditoriale sano": lo ha detto il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, partecipando ad un convegno promosso da Confindustria, che ha presentato un'indagine sulle conseguenze dell'epidemia su economia e imprese.
    Bardi ha ribadito che il piano strategico regionale "resta un impegno fondamentale dell'amministrazione regionale. Un impegno che speriamo di poter portare a termine in tempi brevi, attraverso un percorso partecipato e condiviso, per dare alla Basilicata un fondamentale strumento di programmazione dello sviluppo economico regionale: un Piano strategico che punti ad accrescere i vantaggi localizzativi nelle nostre aree industriali, a promuovere lo sviluppo sostenibile, a tutelare l'ambiente e la salute dei cittadini, oltre che a valorizzare la cultura, il turismo e le tipicità". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie