Basilicata

Vino: rivista premia lucano come miglior enologo del 2021

Fabio Mecca è originario di Barile e la vora al Sud

(ANSA) - POTENZA, 02 OTT - L'edizione italiana della rivista internazionale - diffusa in 18 Paesi - "Food and Travel Italia" ha premiato Fabio Mecca come "enologo dell'anno 2021". Mecca - indicato dai lettori sul sito web del periodico - è stato premiato a Lavello (Potenza) durante la quarta edizione degli awards della rivista.
    Originario di Barile, Mecca si è formato in Veneto ed è poi tornato in Basilicata, cominciando a collaborare con l'enologo Roberto Cipresso: prima ha lavorato come responsabile delle aziende del Centro Sud e nella Winemaking, poi è diventato libero professionista, diventando consulente di aziende medio piccole che "puntano alla qualità". Nel 2013 ha vinto la medaglia Cangrande come benemerito della viticoltura italiana al Vinitaly di Verona.. "Il premio - ha detto a Lavello - è il raggiungimento di un traguardo importante ma è anche l'inizio di un nuovo percorso professionale". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      ANSAcom

      L'ad di Epm Raffaele Esposito (ANSA)

      Covid: Epm, ZeroVirus soluzione contro il rischio contagi

      Programma adottato da un anno in due ospedali della Basilicata



      Modifica consenso Cookie