Italia-Tunisia: a Palazzo Spada seminario conclusivo

Frattini, stagione di scambio di best practice e di formazione

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 29 OTT - A Palazzo Spada, sede del Consiglio di Stato, si è tenuto il seminario conclusivo del progetto di gemellaggio Italia-Tunisia, di durata triennale, volto al sostegno della riforma della giustizia amministrativa in Tunisia.
    All'evento, presieduto dal Presidente Aggiunto del Consiglio di Stato, Franco Frattini e dal capo progetto del Twinning per l'Italia, il Presidente di Sezione, Claudio Contessa, hanno partecipato il capo progetto per la Tunisia, Lotfi Khaldi, il Capo Cooperazione della Delegazione dell'UE in Tunisia, Sophie Vanhaeverbeke e i responsabili dei diversi settori di cooperazione, in presenza o in videoconferenza dalla Tunisia.
    Il presidente aggiunto Franco Frattini ha segnalato l'importanza che "questo progetto non concluda l'esperienza di cooperazione italo-tunisina, ma possa inaugurare una stagione di scambio di best practice, e di formazione permanente per rafforzare il ruolo del giudice dei poteri pubblici e per migliorare le garanzie dello stato di diritto a favore dei cittadini, in Italia come in Tunisia", così come si legge anche nel tweet postato dall'account dell'Ufficio Stampa del Consiglio di Stato @CdSinforma. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA