Auto, +6% prezzi assistenza nel periodo 2015-2020

Boom per manutenzione e riparazione,in rialzo anche lubrificanti

Redazione ANSA ROMA

Tra il 2015 e il 2020 i prezzi per l'assistenza auto in Italia hanno subìto aumenti significativi.
    In sei anni vi è stato un incremento del 6%, superiore rispetto al rialzo generale dei prezzi al consumo, che è stato del 2,7%.
    Questi dati derivano da un'elaborazione sugli indici Istat dei prezzi al consumo per l'intera collettività realizzata dall'Osservatorio Autopromotec.
    Secondo l'Osservatorio Autopromotec, l'aumento della dinamica dei prezzi dei servizi di assistenza alle auto trova giustificazione nella crescente complessità tecnologica delle auto di nuova generazione. Per stare al passo con l'evoluzione ed il progresso tecnologico automobilistico, infatti, negli ultimi anni il settore dell'assistenza auto ha dovuto necessariamente aggiornarsi investendo in attrezzature sempre più sofisticate, strumenti tecnici d'avanguardia e formazione del personale altamente specializzata (in particolare su ciò che riguarda le nuove motorizzazioni ibride ed elettriche, i software a bordo delle auto e i sistemi di assistenza alla guida).
    In particolare, la voce dell'assistenza che ha registrato il rincaro maggiore tra il 2015 e il 2020 è quella della manutenzione e della riparazione (+6,9%). Lievemente più contenuta, invece, la dinamica dei componenti necessari per mantenere in efficienza gli autoveicoli. I prezzi dei lubrificanti hanno registrato un aumento del 3,6%. Per quanto riguarda i pezzi di ricambi e accessori, nel 2020 i prezzi sono aumentati sul 2015 del 2,8%, mentre i pneumatici registrano una crescita dei prezzi dell'1,2%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie