Concorso Villa d'Este, debutta la Rolls più costosa al mondo

E' la Dawn Boat Tail, auto da picnic da 23 milioni di euro

Redazione ANSA CERNOBBIO

 Dopo un primo reveal virtuale l'esclusiva (e costosissima, visto che si parla di 23milioni di euro) Rolls-Royce Dawn Boat Tail ha fatto la sua prima apparizione in pubblica al Concorso d'Eleganza Villa d'Este organizzato nell'omonimo Grand Hotel sulle rive del Lago di Como.
   

Quattro anni dopo la prima Rolls-Royce 'bespoke', la Sweptail, lanciata nell'identico evento del 2017, lo stesso Ceo della Casa di Goodwood Torsten Müller-Ötvös, ha tolto il velo nella esclusiva cornice del Mosaic Lawn mostrando in tutta la sua originalità questo esemplare unico che segna un momento fondamentale negli annali di Rolls-Royce, dimostrando l'impegno del marchio nella costruzione di vetture uniche 'su misura' come parte centrale della sua strategia attuale e futura.
    "È un grande privilegio rivelare questa Rolls-Royce unica al mondo per la prima volta - ha detto Müller-Ötvös - Sebbene le immagini siano state ampiamente condivise, l'auto non è mai stata mostrata in pubblico prima. Il Concorso d'Eleganza di Villa d'Este è l'occasione perfetta, un ambiente glamour sulle rive del Lago di Como, che riunisce i principali media internazionali, esperti di automobilismo e appassionati del lusso. C'è anche una piacevole simmetria in quanto abbiamo lanciato la prima Rolls-Royce 'coda lunga' dell'era moderna, la Sweptail, all'evento del 2017".
    Il Ceo di Rolls-Royce Motor Cars ha ribadito che quello che si è vissuto a Villa d'Este è "un momento davvero storico per il marchio in quanto stiamo guidando un moderno movimento di carrozzerie speciali che porta la più ampia industria del lusso in uno spazio completamente diverso, dove l'iper-personalizzazione e il mecenatismo contemporaneo offrono possibilità essenzialmente illimitate". Frutto di un lavoro artigianale che ha portato alla creazione di 1.831 pezzi totalmente nuovi, la convertibile Dawn è stata trasformata in auto da picnic, o meglio da usare per spuntini a base di caviale e champagne en-plen-air.
    Una realizzazione maniacale, che si estesa dal rifacimento della carrozzeria sulla base delle richieste del cliente, fino all'intervento sui più piccoli dettagli come l'orologio (impossibile sapere il costo all'interno del budget milionario) che è stato personalizzato dalla celebre casa Bovet 1822, con tanto di riproduzione in legno della coda da barca e della statuetta Spirit of Ectasys. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie