Bentley, auto diventa 'cinema' con Rear Entertainment

Nuovo sistema di intrattenimento per Flying Spur e Bentayga

Redazione ANSA MILANO

Un nuovo sistema di intrattenimento per i passeggeri posteriori di Bentley Flying Spur e Bentayga.
    La casa di Crewe introduce infatti un nuovo concetto di 'entertainment' a bordo con il Bentley Rear Entertainment, che offre la più recente tecnologia connessa, combinando un sistema altamente flessibile con l'audio Naim for Bentley. Un sistema denominato 'porta il tuo dispositivo' consente ai clienti di trasmettere facilmente i contenuti dal proprio smartphone, computer o tablet direttamente al sistema Bentley Rear Entertainment con il minimo sforzo e senza la necessità di connettersi via cavo.
    L'esperienza di intrattenimento comprende due schermi ad alta definizione da 10,1 pollici fissati sul retro dei sedili anteriori. Gli schermi sono rimovibili e utilizzano una grafica con risoluzione fino a 1920 x 1080 pixel che offre immagini perfette anche in movimento. Il suono del sistema Bentley Rear Entertainment può essere trasmesso in streaming tramite Bluetooth alle cuffie fornite con l'auto o alle cuffie personali dei clienti. In alternativa, il suono può essere trasmesso direttamente al Flying Spur o all'attuale sistema audio Naim di Bentayga, che offre una potenza di 2200 watt. Gli aggiornamenti software Over-The- Air (OTA) assicurano ai clienti di poter restare in futuro al passo con più recenti progressi tecnologici.
    "Il nuovo sistema Bentley Rear Entertainment - ha commentato Ivo Muth, Director of Electrical/Electronics di Bentley Motors - unisce facilità d'uso a un design e una funzionalità d'avanguardia. Consente ai passeggeri che occupano i sedili posteriori di accedere a un mondo di intrattenimento in continua espansione tramite un sistema estremamente coinvolgente, che rappresenta la più recente tecnologia di bordo. Il sistema offre servizi di intrattenimento digitale come contenuti multimediali e streaming da quasi tutti i fornitori di servizi in tutto il mondo e trasforma l'auto in un esclusivo cinema in movimento".
 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie