Aids: da Cdc 117 milioni di dollari per prevenzione e cure

I fondi andranno ai dipartimenti Usa di salute statali e locali

Redazione ANSA ROMA

I Centers for diseases control (Cdc) americani hanno assegnato 117 milioni di dollari ai dipartimenti statali e locali di salute per aiutare a ricostruire ed espandere le iniziative di prevenzione e trattamento per l'Hiv, visto che gli Usa continuano ad essere impegnati a fronteggiare la pandemia da Covid.

Come spiegano sul proprio sito i Cdc, I fondi fanno parte del programma federale Ending the HIV Epidemic in the U.S., che finanzia 57 aree prioritarie per espandere le strategie preventive contro l'Hiv secondo i bisogni della comunitá. Si tratta del secondo principale giro di finanziamenti dei Cdc come parte del programma, saranno usati per espandere l'accesso alle quattro principali strategie (diagnosi, terapia, prevenzione e risposta) e ridurre le disparità. Si rafforzeranno le strutture chiave per raggiungere le persone a rischio di Hiv che altrimenti non avrebbero accesso ai servizi sanitari e si useranno le innovazioni raggiunte grazie al Covid, tra cui la telemedicina e i test fai da te. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA