Genova avrà via Fernanda Pivano

Consiglio comunale approva due mozioni Pd e Fdi

(ANSA) - GENOVA, 23 MAR - Buona la terza: Genova avrà una piazza o una via intitolata a Fernanda Pivano, una delle figure simbolo della cultura italiana del Novecento e fondamentale trait d'union con quella americana. Dopo che l'amministrazione, tra il 2019 e il 2020, aveva respinto questa proposta, avanzata anche dall'associazione Tf, toponomastica femminile, durante la seduta del consiglio comunale di oggi sono state presentate due mozioni sul tema, una della maggioranza (Franco De Benedictis, Fratelli d'Italia) e una dell'opposizione (Cristina Lodi, Pd).
    In passato la commissione toponomastica comunale aveva spiegato i dinieghi con il fatto che non ci sarebbero stati legami tra la figura di Fernanda Pivano e il luogo indicato per l'intitolazione, un vicolo del centro storico nella zona di Ravecca. Il documento presentato dal Pd chiede che si mantenga comunque quella localizzazione o comunque una strada del centro storico "visto che questo territorio accoglie già sulle targhe le figure di De André e Don Gallo, con cui Fernanda Pivano aveva un rapporto di forte amicizia". La mozione è stata votata all'unanimità e con il parere positivo della giunta. "Fernanda Pivano, genovese di nascita, famosa e conosciuta in tutto il mondo, è stata una delle colonne portanti della cultura italiana del Novecento" ha ricordato De Benedictis. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie