Liguria

Porto Genova: Cancellieri, "Nel 2022 via a lavori per diga"

E' opera fondamentale per lo sviluppo dello scalo

(ANSA) - GENOVA, 29 GIU - "Il nostro obiettivo è quello di riuscire a partire con i lavori per la nuova diga foranea di Genova entro la metà del 2022 perché spendere i 600 milioni stanziati dal ministero, assieme alle economie messe a disposizione da autorità portuale e regione, significa fare un lavoro di sinergia istituzionale che è fondamentale". A dirlo è Carlo Cancellieri, sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile, al termine del sopralluogo che ha compiuto nel porto di Genova. "Ho ricevuto dal ministro Giovannini la delega al coordinamento di alcuni commissari, tra i quali coloro che si occupano dei progetti legati ai porti, con tre grandi opere che riguardano Palermo, Livorno e Genova. Con il presidente dell'Autorita di Sistema Portuale, Signorini, ho fatto un sopralluogo per capire eventuali criticità e mettere a disposizione tutti gli strumenti per superarle e per velocizzare un intervento importante e molto atteso per lo sviluppo delle attività portuali dello scalo". Da parte del sottosegretario è arrivato l'impegno a collaborare per risolvere alcune delle problematiche burocratiche ancora in itinere. "Adesso abbiamo l'attività al ministero dell'Ambiente per quanto riguarda la Via - ha spiegato Cancellieri - e vogliamo essere propulsori per il rilascio di questa autorizzazione. Siamo un paese che ha tanta burocrazia ma grazie alle misure che stiamo portando avanti in Consiglio dei ministri le stiamo risolvendo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie