Liguria

Serie A: Inter brilla all'esordio, 4-0 al Genoa

Campioni ok a San Siro, il Sassuolo vince 3-2 a Verona

Genoa soffre e alla prima di campionato con l'Inter a Milano va sotto di 4 reti. La partenza è subito in salita con il primo gol subìto al 6' da Skriniar, replicato al 14' da Calhanoglu. I rossoblu faticano, mentre la squadra di Inzaghi domina già nel primo tempo quanto a tiri, possesso palla e corner. Al 36' Kallon si ritrova davanti ad Handanovic ma calcia a lato e sbaglia. Prima dell'intervallo i neroazzurri vedono la tripletta ma il gol di Perisic viene annullato per fuorigioco. Un altro gol clamoroso verrà annullato all'Inter anche al 56', con un tiro di Calhanoglu all'incrocio dei pali alla destra di Sirigu, annullato anche questo per fuorigioco. Alla ripresa Ballardini tenta un triplo cambio (Sabelli al posto di Cambiaso, Bianchi per Hernani e Serpe per Biraschi), e ancora al 55' decide una sostituzione (Favilli al posto di Kallon), ma invano. I campioni d'Italia in carica sono inarrestabile. Al 57' si crea una bella occasione per il Genoa con Sabelli che scambia con Pandev e impegna Handanovic. Niente da fare. L'Inter è inarrestabile e va al 3-0 con Vidal (74') e quindi al 4-0 con Dzeko (87'). I numeri finali del match parlano di un possesso palla al 64% per l'Inter, 17 tiri totali dei neroazzurri (11 del Genoa), 8 tiri in porta per la squadra ospite, contro i 5 dei rossoblu.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie