• Omofobia: a Baia Flaminia di Pesaro sventola bandiera LGBTI+

Omofobia: a Baia Flaminia di Pesaro sventola bandiera LGBTI+

Città fa parte di rete RE.A.DY. per diritti di genere

   Ci sono anche il rosa, l'azzurro, il bianco, il marrone e il nero, nella nuova Rainbow Flag che sventola a Baia Flaminia di Pesaro. La nuova bandiera ha cinque strisce in più, dedicate alla comunità di colore, a quella Transgender, ai malati di Hiv e a chi è morto per portare avanti la battaglia dei diritti. Una bandiera ancora più inclusiva, issata in occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia, la transfobia e bifobia. La nuova bandiera. Cinque strisce in più, dedicate alla comunità di colore, a quella Transgender, ai malati di Hiv e a chi è morto per portare avanti la battaglia dei diritti. Un momento simbolico, organizzato dal Comune di Pesaro, che dallo scorso anno è entrato a far parte della rete RE.A.DY, in prima linea per i diritti di genere. "Una giornata per dire ancora una volta basta alle discriminazioni - sottolinea il sindaco Matteo Ricci - e per invitare il Parlamento ad approvare il Ddl Zan. L'Italia ha la possibilità di fare un passo avanti verso la civiltà, la modernità, il riconoscimento dei diritti civili". Pesaro partecipa alla Giornata, celebrata dall'Unesco con la "Global conference on the rights and inclusion of Lgbti+ youth", con un "contributo specifico realizzato in qualità di Città della Musica attiva sui fronti dei diritti e nella creazione di buone pratiche capaci di attivare uno scambio europeo e mondiale" spiega il vicesindaco Daniele Vimini. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie