Marche
  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Giorno Memoria: Giorgia Latini ricorda nonno deportato

Giorno Memoria: Giorgia Latini ricorda nonno deportato

Assessora Marche, parole Anna Frank ci indicano la speranza

(ANSA) - ANCONA, 27 GEN - "Oggi nel Giorno della #memoria voglio ricordare mio #nonno Torello Latini, #vittima innocente, deportato e ucciso insieme a suo fratello Agapito dai soldati tedeschi il 20 luglio 1944". Lo scrive in un post su Facebook, l'assessore regionale all'Istruzione Giorgia Latini che ricorda le parole di Anna Frank: "Prova anche tu, una volta che ti senti solo o infelice o triste, a guardare fuori dalla soffitta quando il tempo è così bello. Non le case o i tetti, ma il cielo.
    Finché potrai guardare il cielo senza timori, sarai sicuro di essere puro dentro e tornerai ad essere felice". "Le parole di Anna Frank - scrive ancora Latini - sono qui ad indicarci la speranza. C'è sempre la possibilità di una nuova felicità. Insegniamo ai nostri figli a coltivare l'amore, a combattere l'odio e le discriminazioni.
    Insegniamo loro a non dimenticare. #pernondimenticare". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie