Piemonte

Novara tenta ripartire dalla D, due cordate in corsa

Servono 400mila euro entro il 24/8. Comune pubblica bando

(ANSA) - NOVARA, 11 AGO - E' stato pubblicato oggi da parte dell'amministrazione comunale di Novara il bando per una manifestazione d'interesse per un 'nuovo' Novara Calcio, che partirà dalla Serie D. I tempi sono stati ridotti al minimo: le domande dovranno essere presentate entro le 12 di lunedì 16 agosto.
    Alla gara non potranno partecipare società che abbiano al loro interno persone (compresi parenti e affini fino al quarto grado) che negli ultimi 5 anni abbiano ricoperto ruoli direttivi o siano stati soci del Novara Calcio 1908 di cui è stata decretata l'esclusione dai campionati professionistici. La società assegnataria dovrà essere in grado di versare entro il 24 agosto 400 mila euro alla Figc.
    Sarà un'apposita commissione designata dal sindaco a valutare le proposte e a scegliere quella che riterrà più idonea. Al momento pare che siano due le cordate emerse negli ultimi tempi: una fa riferimento al manager novarese Daniele Barbone e l'altra all'ingegnere milanese Massimo Ferranti. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie