Piemonte

Eitan: legale della zia, attiviamo la convenzione dell'Aja

Su sottrazione internazionale minori. Avvocato in Tribunale

(ANSA) - PAVIA, 13 SET - È entrata in Tribunale a Pavia l'avvocato Cristina Pagni, uno dei legali di Aya Biran, zia paterna e tutrice legale di Eitan, il bimbo di 6 anni unico sopravvissuto alla tragedia del Mottarone e vittima di un presunto rapimento due giorni fa da parte del nonno materno che lo ha portato in Israele con un volo privato, partito probabilmente dalla Svizzera. "Vado a parlare col giudice tutelare - ha spiegato -per attivare la Convenzione internazionale dell'Aja" che riguarda gli aspetti civili delle sottrazioni internazionali di minori. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie