Piemonte

Eitan: zio, serve una soluzione politica rapida

'E' stato tolto brutalmente alle persone più vicine che aveva'

(ANSA) - PAVIA, 14 SET - Per Or Nirko, zio paterno del piccolo Eitan, vittima di un presunto rapimento, serve una "soluzione politica" che potrebbe risolvere la situazione "in modo molto più rapido rispetto a quella giudiziaria".
    Lo zio ha parlato coi cronisti fuori dalla sua casa dove abita con la moglie, Aya Biran, tutrice legale del bambino sopravvissuto al disastro della funivia del Mottarone. "Eitan è stato tolto brutalmente alle persone più vicine che aveva - ha detto - mia moglie doveva lasciare i suoi occhiali o un oggetto vicino a lui quando si allontanava per dimostrarle il suo affetto e che sarebbe tornata". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie