Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Comune di Genova

Presentato il Baby Kit 2021 dell'Agenzia per la Famiglia

Ufficio stampa Comune di Genova

Comune di Genova

Il Baby Kit 2021 dell’Agenzia per la Famiglia è stato presentato questa mattina al Matitone dalla responsabile Simonetta Saveri alla presenza dell’assessore alla Famiglia Lorenza Rosso, dall’assessore alla Sicurezza e Pari opportunità Giorgio Viale e del consigliere delegato alla Protezione Civile Sergio Gambino.

Il progetto, avviato nel 2019, evidenzia numeri in costante crescita che premiano un’idea presto diventata un tradizionale segno di accoglienza nella comunità cittadina. Sono stati infatti oltre duemila, l’anno scorso, i Baby Kit distribuiti ai genitori delle bambine e dei bambini nati e residenti a Genova che ne hanno fatto richiesta.

L’iniziativa è proseguita senza intoppi anche durante la prima fase di lockdown grazie al prezioso contributo offerto dai volontari della Protezione Civile che hanno provveduto a distribuire le confezioni a casa dei richiedenti.

Il kit, dedicato ai nati o adottati nel 2021 e residenti a Genova, contiene vari prodotti utili per l’infanzia ed è stato realizzato in collaborazione con Il Mondo di Mirà e la partecipazione di Coop Liguria, Happy, Helan, Ipersoap/PiùMe, MAM, Mustela, Nuby, Zendium. Come sempre vi si possono trovare il bavaglino con il logo “Genova in Family” e la lettera di benvenuto “Welcome on board!” firmata dal sindaco Marco Bucci.

Il Baby Kit comprende la partecipazione al corso gratuito online “TrasportAci sicuri” dedicato alla sicurezza dei più piccoli durante i viaggi in auto, offerto da Automobile Club di Genova e un voucher per entrare gratuitamente in alcuni musei cittadini fornito dal settore Musei della Direzione Cultura del Comune di Genova. La nuova versione è anche arricchita da una scheda dedicata ai genitori contenente informazioni utili per la crescita dei bambini e riferimenti ai progetti avviati dall’Agenzia per la Famiglia.

«Anche quest'anno, grazie al lavoro dell'Agenzia per la Famiglia e all'importante adesione di diverse aziende, con il Baby Kit riusciremo a dare un tangibile segno di benvenuto ai nuovi nati della nostra città; un primo aiuto alle loro famiglie che trova continuità nelle tante iniziative e servizi del nostro Comune a sostegno delle famiglie e dei bambini», dichiara l’assessore alla Famiglia Lorenza Rosso.

«Tante famiglie hanno accolto con entusiasmo i Baby Kit 2019 e 2020 – spiega Simonetta Saveri, responsabile dell’Agenzia per la Famiglia del Comune di Genovae questo apprezzamento ci ha portato a replicare l’iniziativa per il terzo anno consecutivo, grazie al contributo delle aziende che hanno aderito al progetto. È un pensiero di accoglienza, di gratitudine e riconoscimento da parte della comunità cittadina per i nuovi nati residenti a Genova. Nel momento che stiamo vivendo, la nascita di un bambino rappresenta ancora di più un segno di speranza per tutti e un inno alla vita».

«Un modo bello e utile per dare il benvenuto ai nuovi nati - afferma l’assessore alle Politiche culturali Barbara Grosso -. In questo momento complicato, credo sia ancora più importante essere vicini ai neo genitori in modo concreto. Come assessore alla cultura, ho pensato di festeggiare il lieto evento donando alle neo mamme e ai neo papà un voucher per una visita gratuita nei nostri musei: sarà un’immersione nella bellezza e un’occasione di meritato svago».

«Anche quest'anno, con un semplice gesto, il Comune fa sentire la propria vicinanza ai nuovi Genovesi – sottolinea l’assessore alla Sicurezza e Pari opportunità Giorgio Viale -. Trovo importante anche il contributo fornito da Aci Genova per garantire la massima sicurezza ai neonati e ai neogenitori per le strade della città».

«Siamo stati contenti ed orgogliosi di aver fornito supporto logistico a questa iniziativa dell’Agenzia per la Famiglia - aggiunge il consigliere delegato alla Protezione Civile Sergio Gambino -. Nei mesi più difficili dell’anno scorso è stato importante, anche attraverso questo gesto concreto, aiutare i neo genitori ad affrontare e risolvere piccoli e grandi problemi della quotidianità».

Le famiglie, dopo il lieto evento, potranno richiedere il Baby Kit compilando il modulo al link smart.comune.genova.it/baby-kit-2021 (attivo dal 22 febbraio). Dallo stesso link sarà scaricabile l’autocertificazione della nascita. Una volta inviato il modulo, le famiglie riceveranno un’email con le indicazioni per il ritiro del kit, negli uffici del Municipio di residenza, dal 15 marzo.

Il progetto Baby Kit 2021 è stato realizzato dall’Agenzia per la Famiglia, con l’assessorato alle Famiglia e relativi diritti e l'ufficio Relazioni con le aziende e fundraising del Comune di Genova. Per ulteriori informazioni contattare l’Agenzia per la Famiglia all’indirizzo email babykit2021@comune.genova.it.

Responsabilità editoriale:
Comune di Genova


Modifica consenso Cookie