Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale ANCI Puglia

Unione Comuni Terra di Leuca: Elette cariche organi statutari

Biagio Raona (sindaco Corsano) presidente e Gianvito Rizzini (consigliere Tiggiano) presidente Consiglio

ANCI Puglia

L'Unione dei Comuni “Terra di Leuca” comunica che il Consiglio dello stesso Ente locale, riunitosi in Pubblica Seduta in sessione Ordinaria, presso la Sala Consiliare del Comune di Corsano, ha eletto all’unanimità dei consiglieri presenti il Dott. Biagio RAONA, Sindaco di Corsano, a Presidente dell'Unione, l'Avv. Gianvito RIZZINI, Consigliere del Comune di Tiggiano, a Presidente del Consiglio dell'Unione e il Dott. Angelo MANCARELLA, Consigliere del Comune di Miggiano, a Vice Presidente del Consiglio.

Nell’aggregazione dei Comuni del Capo di Leuca è la prima volta che il Presidente dell'Unione e del Consiglio vengono eletti dall’Assise, anche se, sia il Dott. Biagio Raona che l'Avv. Gianvito Rizzini, negli ultimi tempi ricoprivano gli stessi ruoli, ma in virtù di un turn over tra gli amministratori eletti negli undici Comuni: Alessano, Castrignano del Capo, Corsano, Gagliano del Capo, Miggiano, Montesano Salentino, Morciano di Leuca, Patù, Salve, Specchia e Tiggiano.

Le elezioni, dunque, si sono svolte in applicazione delle modifiche all'Atto Costitutivo e allo Statuto dell'Unione dei Comuni "Terra di Leuca" approvate dal Consiglio dell’Unione lo scorso 26 marzo, che prevede che gli eletti resteranno in carica per prossimi due anni e che ha dato il via ad un graduale e solido processo di  potenziamento dell'Ente.

Nella stessa seduta i consiglieri hanno presa d'atto dell’ingresso dei nuovi componenti del Consiglio dell'Unione, rappresentanti dei Comuni di Miggiano: Rocco Longo, Paolo Cacciatore e Angelo Mancarella e  di Montesano Salentino: Antonio Rizzello, Donato Contaldi e Alessio Lecci.

Inoltre, i consiglieri hanno approvato i Criteri Generali per la riorganizzazione degli Uffici e dei Servizi, un atto propedeutico  per consentire alla Giunta e agli undici Comuni di procedere al rafforzamento strutturale dell'Unione, approvando, allo stesso modo, un emendamento integrativo relativo anche alla Polizia Locale, opportuno ad avviare il percorso per l'istituzione di un Corpo Unico.

Il Consiglio dell'Unione ha approvato il Piano Triennale delle Opere Pubbliche e il Piano Biennale dei Servizi e Fornitura, il Documento Unico di Programmazione (DUP) per il triennio 2021/2023 e il Bilancio di Previsione Finanziario 2021-2023, approvando lo schema del rendiconto della gestione relativo all'esercizio finanziario 2020, prendendo atto che il conto del bilancio dell'anno 2020 si chiude con un Avanzo di Amministrazione di € 900.210,13.

Su invito del Presidente, Avv. Gianvito Rizzini, prima di iniziare la discussione dei vari punti all'Ordine del Giorno, il Consiglio ha omaggiato la memoria al Giudice Paolo Borsellino e dei valorosi agenti della sua scorta che il 19 luglio di 29 anni prima perdevano la vita a Palermo a causa del vile attentato mafioso. Allo stesso modo, l’Assise dell’Ente Locale ha rivolto un momento ed un messaggio commemorativo ad Antonio Valente, ragazzo di Miggiano, deceduto mentre distribuiva materiale pubblicitario porta a porta, in una giornata dalle elevate temperature. Alla sua famiglia, tramite il Sindaco di Miggiano, Michele Sperti, i consiglieri hanno rivolto un abbraccio a nome dell'intera comunità della Terra di Leuca. 

 

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale ANCI Puglia

Modifica consenso Cookie