Detenzione arsenale da guerra, nuovo arresto per ex gip

In carcere anche un caporale maggiore dell'Esercito

(ANSA) - BARI, 13 MAG - L'ex gip del Tribunale di Bari, Giuseppe De Beneditis, e un caporal maggiore dell'Esercito italiano, Antonio Serafino, di 43 anni, sono stati arrestati per la detenzione dell'arsenale da guerra trovato nelle scorse settimane in un nascondiglio ricavato in una villa di Andria, nel Barese. A De Benedictis il provvedimento è stato notificato in carcere dove l'ex giudice è detenuto dal 24 aprile scorso per corruzione in atti giudiziari. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie