• Arsenale ex gip: Dda indaga su 'copertura' da altri militari

Arsenale ex gip: Dda indaga su 'copertura' da altri militari

(ANSA) - BARI, 14 MAG - "Tra gli accertamenti da espletare vi sono quelli relativi ad una possibile sottrazione di talune delle armi in sequestro all'Esercito italiano, plausibilmente, con la compiacenza se non proprio con il contributo positivo di altri pubblici ufficiali infedeli che hanno garantito, anche, copertura". E' uno dei passaggi dell'ordinanza di custodia cautelare in carcere notificata ieri all'ex gip di Bari Giuseppe De Benedictis (che era già in cella per vicende di corruzione) e al caporal maggiore capo scelto dell'Esercito italiano Antonio Serafino, accusati di traffico e detenzione di un arsenale con armi anche da guerra. Le verifiche su un possibile coinvolgimento di altri militari è l'aspetto sul quale le indagini si stanno ora concentrando. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie