Cinema: 'Vittoria Peace' chiude con anteprima di Scimeca

Festival dedicato a giornalista Molè

(ANSA) - VITTORIA, 30 MAR - Si conclude il "Vittoria Peace Film Fest", dedicato al giornalista ibleo Gianni Molè, morto nell'ottobre scorso. Nell'ultima serata, in programma domani, il regista Pasquale Scimeca, che è anche direttore del festival, presenta, in anteprima nazionale, il film "L'Isola in Cantata" (Italia 2020, 89'). Interverranno, in videoconferenza, il direttore della Sicilia Film Commission, Nicola Tarantino e la produttrice Linda Di Dio.
    Il film è un "racconto musicale, che inizia ai tempi di Federico II ed ha come protagonista la Sicilia, punto di congiunzione tra Occidente, Oriente e il continente africano.
    Negli anni federiciani in Sicilia vivevano in pace coloro che professavano le tre grandi religioni monoteiste: ebraismo, islam e cristianesimo. Oggi come allora, grazie ai flussi migratori, le città siciliane sono nuovamente abitate da uomini e da donne delle più diverse culture e religioni.
    Alle 20,30 sarà assegnato il Premio Sebastiano Gesù "Cinema per la pace", dedicato al regista di Santa Venerina morto nel 2018, che ha diretto cinque edizioni del festival. Interverranno, attraverso dei videomessaggi, Rosa Parisi Gesù, Nello Correale, Giuseppe Gambina, Linda Di Dio e Pasquale Scimeca. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie