Sicilia

Ambiente: Cc recuperano rete 'fantasma' in mare Milazzo

Lunga 200 metri, incagliata a 36 metri profondità

(ANSA) - MILAZZO, 25 SET - Una rete 'fantasma' lunga circa 200 metri, pericolosa per la fauna marina locale, è stata recuperata a 36 metri di profondità nel tratto di mare antistante Milazzo (Messina) dai carabinieri della Compagnia di Milazzo e del Nucleo Subacquei di Messina. I militari della motovedetta CC 814 "Monteleone" e i carabinieri sommozzatori hanno individuato la rete rimasta incagliata sul fondale nell'ambito dei servizi volti alla tutela ambientale del territorio e l'hanno rimossa mediante l'uso di palloni da sollevamento.
    La rete recuperata è un rifiuto speciale e sarà consegnata ad un'azienda per il successivo riciclo ed eventuale riutilizzo delle materie prime. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie