Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sicilia
  3. Cuffaro, successo Dc? Plausi da Miccichè, astio Udc ed ex Mpa

Cuffaro, successo Dc? Plausi da Miccichè, astio Udc ed ex Mpa

"Confronto con Lega siciliana c'è per i tanti amici e col Pd..."

(ANSA) - PALERMO, 13 OTT - "Ho ricevuto plausi per il risultato elettorale solo da Gianfranco Micciché, silenzio ma nessuna malevolenza da FdI e Lega, mentre l'Udc e gli autonomisti sono molto sospettosi e guardinghi nei miei confronti perché pensano al proprio orticello, hanno paura che mi prenda qualche pianta: proprio loro che stavano con me stanno dimostrando ostracismo verso la Dc. E' come quando marito e moglie dopo una vita insieme si separano e parte l'astio, incomprensibile". Lo dice l'ex governatore Totò Cuffaro, a proposito dei buoni risultati ottenuti dalla Dc alle comunali del 10 e 11 ottobre in Sicilia.
    Cuffaro è già al lavoro per le amministrative di Palermo della prossima primavera, mentre per le regionali d'autunno ha in mente "tre-quattro nomi di donne che potrebbero candidarsi alla presidenza della Regione, ma non li faccio perché sono democristiano". L'asse con Italia Viva-+Europa e Cantiere popolare di Saverio Romano già c'è, il tavolo "naturale" di confronto è quello di centrodestra, "anche se il Pd non è più quello d'un tempo, per cui si può parlare anche c'è il problema dell'alleanza con il M5s, un connubio comunque vincente. E la Lega? "Con la Lega siciliana non ho alcun problema, tant'è che stiamo ragionando da tempo - aggiunge - Parlo col segretario Nino Minardo, con Luca Sammartino e con Alessandro Pagano: sono tutti amici".
    L'affermazione elettorale della Dc, Cuffaro la spiega come un mix di emozione, idea, storia e valori: "Se avessi fatto liste con altri partiti non sarei stato credibile, vince la Dc: andando in giro ho incontrato persone anziane commosse di fronte al simbolo; poi ritengo che le liste siano state votate perché abbiamo candidato tanti giovani formati alla scuola politica un anno fa, per una piccola parte poi ha influito la presenza di Totò Cuffaro, c'è tanta gente che mi vuol bene". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie