Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. ANSA e l'agenzia greca AMNA firmano un accordo di collaborazione

ANSA e l'agenzia greca AMNA firmano un accordo di collaborazione

Nuova intesa alla presenza delle ambasciatrici ad Atene e a Roma

 AMNA - la principale Agenzia di informazione greca - e ANSA hanno firmato oggi un importante accordo di collaborazione alla presenza in collegamento dell'Ambasciatrice italiana ad Atene Patrizia Falcinelli e dell'Ambasciatrice greca a Roma Eleni Sourani. La partnership prevede la disponibilità e lo scambio di contenuti da poter utilizzare sulle rispettive piattaforme informative.
    Si arricchisce quindi per gli abbonati delle due Agenzie l'offerta di servizi di informazione internazionale: l'accordo si articola infatti nella possibilità per i partner di utilizzare i rispettivi servizi informativi per uso editoriale e di sviluppare offerte commerciali congiunte a supporto della comunicazione di istituzioni e aziende dei rispettivi paesi.
    "L'accordo siglato oggi tra ANSA e AMNA - ha dichiarato l'Ambasciatrice ad Atene Patrizia Falcinelli - costituisce un tassello fondamentale del percorso di rafforzamento dei rapporti bilaterali tra i nostri Paesi, a cui lavoriamo intensamente ogni giorno. Attraverso lo scambio reciproco dei notiziari, l'intesa non solo rafforza la cooperazione bilaterale nel settore dell'informazione, ma consente al pubblico italiano e greco di approfondire ulteriormente la conoscenza delle rispettive realtà politiche, economiche e culturali, avvicinando in tal modo due Paesi che sono già amici, alleati e vicini. L'impegno a sviluppare azioni commerciali congiunte sulle aziende pubbliche e private dei due Paesi interessate a promuovere la propria presenza sui rispettivi mercati amplierà ulteriormente la nostra cooperazione economico-commerciale, che nel 2021 ha visto l'interscambio superare quota 9 miliardi di euro. Si tratta di un'iniziativa quanto mai tempestiva, alla luce delle opportunità che i Recovery e Resilience Plan nazionali - e le loro possibili sinergie - possono offrire agli operatori economici italiani e greci".
    Per l'Ambasciatrice Eleni Sourani, "l'accordo di reciproco scambio di notizie tra AMNA e ANSA segna l'inizio di una nuova cooperazione bilaterale di grande importanza, che non si limita al solo campo dell'informazione. Dà l'opportunità ai nostri due popoli, che si conoscono molto bene da millenni, di seguire la reciproca vita quotidiana sia in ambito economico e sociale che culturale, e ciò consentirà maggiori sinergie che andranno a beneficio di entrambi i Paesi ma, soprattutto, a vantaggio della nostra visione comune europea. Sono qui con il mio collega Ambasciatore Falcinelli per aiutare con tutte le nostre forze ad approfondire ulteriormente questa collaborazione".
    L'Amministratore Delegato Stefano De Alessandri ha espresso soddisfazione per la nuova collaborazione: "Questo accordo con AMNA, oltre a garantire la reciproca disponibilità di informazioni certificate tra Grecia e Italia, è un primo passo per lo sviluppo di progetti tra le due agenzie a supporto della comunicazione delle rispettive istituzioni e aziende dei due Paesi".
    "Ho sottolineato più volte che il nostro obiettivo è aiutare AMNA a diventare più grande, e la sua transizione verso una nuova era digitale richiede estroversione e rafforzamento delle collaborazioni con altre agenzie", ha dichiarato il Presidente e CEO di AMNA Aimilios Perdikaris. "Il nostro accordo con ANSA ha ovviamente queste caratteristiche, in quanto l'agenzia di stampa italiana - ha sottolineato ancora Perdikaris - è una delle più significative in Europa, in grado di potenziare così i contenuti e l'affidabilità di AMNA e, allo stesso tempo, la sua impronta all'estero. Le nostre relazioni bilaterali con l'Italia e la multiforme cooperazione tra Grecia e Italia chiariscono che il nostro accordo con l'ANSA sarà assolutamente produttivo.
    Seguiranno analoghe collaborazioni con altre agenzie di stampa europee che non si limiteranno solo al campo dello scambio di contenuti, ma si estenderanno ad argomenti come il know-how tecnologico e il supporto o la formazione dei nostri giornalisti, poiché vogliamo, in aggiunta al nostro processo di trasformazione digitale, investire nel nostro capitale umano".
    
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie