Calcio

Calcio: qualificazioni mondiali donne; Italia-Moldova 3-0

Bertolini: "Felici per vittoria, è mancata un po' di precisione"

(ANSA) - ROMA, 17 SET - Inizia in discesa il cammino della Nazionale Femminile nelle qualificazioni al Mondiale del 2023.
    Alla prima uscita stagionale l'Italia supera 3-0 la Moldova in un remake del match che quattro anni fa vide il debutto in panchina della Ct Milena Bertolini. Al 'Nereo Rocco' di Trieste, nello stadio intitolato all'ideatore del catenaccio, è la Moldova a chiudersi nella propria metà campo nel tentativo di limitare i danni, ma l'Italia è brava a far valere un'indiscutibile supremazia tecnica e a sfondare il muro avversario già nel primo tempo grazie alla doppietta di Girelli e alla rete di Giacinti. Martedì Gama e compagne scenderanno in campo a Karlovac (ore 17.30) per sfidare la Croazia, che staserà farà il suo debutto nelle qualificazioni in casa della Romania.
    "Siamo felici perché abbiamo iniziato questo nuovo percorso con una vittoria - ha dichiarato subito dopo il fischio finale Milena Bertolini - mi è piaciuto l'atteggiamento delle ragazze, ma c'è un po' di rammarico per aver sbagliato tanto sotto porta.
    Ora ci aspetta la Croazia, che è una squadra molto fisica e con buone individualità. Contro di loro dovremo essere più precise e cattive sotto porta". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie