Calcio

Champions: Inzaghi, poco brillanti ma potevamo vincere

Tecnico Inter: "Nostro demerito non aver sfruttato le occasioni"

(ANSA) - MILANO, 28 SET - "Abbiamo affrontato una squadra in salute che ha avuto tanto palleggio, noi abbiamo avuto il demerito di non aver sfruttato le occasioni. Potevamo concludere meglio, abbiamo avuto 5 occasioni anche in una serata non brillantissima. Potevamo vincerla". Lo ha detto il tecnico dell'Inter Simone Inzaghi dopo lo 0-0 contro lo Shakhtar Donetsk in Champions.
    "Lo 0-0 è il risultato più strano, abbiamo avuto tantissime occasioni, abbiamo trovato un grandissimo portiere. Lo Shakhtar è una grandissima squadra allenata molto bene. Il girone è molto equilibrato, vediamo il doppio confronto con lo Sheriff: saranno passate due partite e vedremo prima dello scontro diretto con lo Shakhtar cosa succederà" ha concluso Inzaghi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie