Toscana
  1. ANSA.it
  2. Toscana
  3. Vino: morto Andrea Franchetti, produttore tra Toscana e Etna

Vino: morto Andrea Franchetti, produttore tra Toscana e Etna

Carismatico e visionario, tra la Val d'Orcia e pendici vulcano

(ANSA) - FIRENZE, 06 DIC - Morto a 72 anni a Roma Andrea Franchetti, carismatico e visionario produttore di vino tra la Val d'Orcia in Toscana, con Tenuta Trinoro, e l'Etna, con Passopisciaro. Figlio di madre americana e padre italiano, cresciuto a Roma in un ambiente frequentato da artisti, l'avventura nel mondo nel vino di Andrea Franchetti inizia negli anni '80 quando comincia a restaurare le rovine di un'antica casa fortificata di campagna nel comune di Sarteano (Siena).
    Decide di produrre vini, ma essendo a digiuno di tecniche agronomiche, parte per Bordeaux, in Francia, dove apprende l'importanza del terroir. A Trinoro scopre di avere terreni argillo-calcarei e ghiaiosi molto simili a quelli della zona bordolese del St. Emilion. Da qui la scelta di piantare vigne nello stile del Bordeaux.
    Poi nel 2000 la visita in Sicilia dove si innamora dell'Etna.
    Franchetti decide così di restaurare un antico baglio con cantina sulle pendici del vulcano, a circa 1000 metri di altezza sopra alla piccola frazione di Passopisciaro nel comune di Castiglione di Sicilia. Il suo arrivo sull'Etna ha contribuito alla rinascita della viticoltura a partire dal Nerello Mascalese, e alla scoperta dei vini etnei da parte del mercato internazionale. Tra i risultati conseguiti sull'Etna da Franchetti anche la creazione dei vini di Contrada, sul modello dei cru di Borgogna, e l'ideazione del festival internazionale del vino 'Le Contrade dell'Etna'. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie