Trentino AA/S

Dolomiti Superski, impianti come mezzi di trasporto d'estate

"Tutta la filiera deve puntare sulla sostenibilità"

(ANSA) - BOLZANO, 07 OTT - Le Dolomiti stanno puntando sempre di più sulle funivie e seggiovie come mezzo di trasporto sostenibile nella stagione estiva. "D'inverno i nostri impianti hanno ovviamente uno scopo ludico-sportivo, mentre d'estate possono essere utilizzati come mezzo di trasporto. Possono infatti dare il loro contributo alla sostenibilità e contribuire a preservare questo patrimonio dolomitico dell'Unesco". Lo ha detto il presidente di Dolomiti Superski Andy Varallo durante ANSAincontra.
    Secondo Varallo, "lo sviluppo sostenibile in montagna è doveroso. Servono però risorse che ovviamente non devono arrivare solo dal governo, ma anche dai fondi europei". Con il progetto "Dna" Dolomiti Superski intende per portare avanti il tema della sostenibilità con tutta la filiera. Proseguono gli investimenti per il rinnovamento delle strutture. "Ai 100 milioni di investimenti per impianti e innevamento dell'anno scorso, si sono aggiunti quest'anno altri 30 milioni", così Varallo. Sono 14 gli impianti rinnovati o costruiti ex novo.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie