Valle d'Aosta

Israele: due valdostani Giusti tra le Nazioni

Sono il dottor Osvaldo Salico e monsignor Louis-Francois Alliod

Il dottor Osvaldo Salico, medico condotto a Saint-Vincent, Emarèse e Montjovet dal 1943 al 1975, e Monsignor Louis-Francois Alliod, parroco di Saint-Vincent dal 1898 al 1950, hanno i requisiti per essere nominati 'Giusti tra le Nazioni', ovvero quelle persone che rischiarono la propria vita senza alcun tornaconto personale per salvare cittadini ebrei da morte sicura durante la seconda guerra mondiale. Lo ha comunicato la commissione giudicante, che ha concluso le verifiche il 23 settembre scorso. Il riconoscimento sarà conferito dalla Yad Vashem, istituzione fondata dalla Knesset, il Parlamento dello Stato di Israele. Ad istruire il fascicolo è stato Pier-Giorgio Crétier. Per l'allora comandante dei carabinieri Carlo Pizzorno e per il farmacista Augusto Stevenin - "stante la mancanza di documenti atti a supportare la candidatura" - è invece prevista un'onorevole menzione.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie