Piemonte

Cinema: 'Lupo Bianco' presente alla Mostra di Venezia

Nello spazio 'International Starlight Cinema Award'

'Lupo Bianco', il film su Carlo Olmo, è presente alla Mostra del Cinema di Venezia. L'opera ripercorre l'esistenza del filantropo piemontese, avvocato e maestro di arti marziali, da quando è rimasto orfano fino all'onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana per aver permesso di salvare migliaia di vite al tempo del Coronavirus.
'Lupo Bianco' sbarcherà il prossimo 8 Settembre alla 78a Mostra Internazionale del Cinema di Venezia all’interno dello spazio 'International Starlight Cinema Award' dell'ente nazionale Fondazione dello Spettacolo' dedicato alle opere che affrontano temi quali l'impegno sociale.
La pellicola, prodotta da Antonio Chiaramonte per 'CinemaSet' con la regia di Tony Gangitano, è stata girata la scorsa primavera a Vercelli, Caresanablot, Prarolo, Desana, Santhià e Caresana, ed è attesa nelle sale cinematografiche a febbraio 2022.
Tra gli interpreti principali Sebastiano Somma e Morgana Forcella (che impersonano Carlo Olmo e la sua compagna Angela Oliviero), Remo Girone, Francesca Rettondini, Maurizio Nicolosi, Guia Jelo, Vincent Riotta e Gaetano Aronica.
"Il cinema che commuove, insegna ed esorta ad amare. Tutto questo è 'Lupo Bianco', inno dedicato all'Italia post-Covid pronta a ripartire dal cuore per ritrovarsi ancora migliore.
Grato e onorato di aver dato personalmente il mio contributo sul set", chiosa il giornalista Maurizio Scandurra, anch'esso nel cast degli attori.

 

 

 

 

 

 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie