Vaccini: presto attivi 4 nuovi hub nel Catanese

Si aggiungono a centri già attivi

(ANSA) - CATANIA, 13 MAG - Saranno attivi dalla prossima settimana quattro nuovi Hub vaccinali in provincia di Catania.
    Lo rende noto l'Asp del capoluogo etneo.
    Martedì 18 maggio saranno aperti al pubblico gli Hub di Acireale, Misterbianco e Sant'Agata Li Battiati, ai quali si aggiungerà successivamente quello di Caltagirone.
    Si potenzia così la rete dei Centri vaccinali dell'area metropolitana di Catania per puntare al target delle 11.000 vaccinazioni giornaliere.
    Rimangono operativi tutti i Punti di Vaccinazione ad esclusione dei PVO e dei PVT di Acireale e di Caltagirone, e dei Punti di Vaccinazione dei PTA 'San Luigi' e 'San Giorgio' di Catania. Le seconde dosi già programmate in tali centri saranno somministrate rispettivamente negli Hub di Acireale, Caltagirone, Sant'Agata Li Battiati e Misterbianco. Gli utenti saranno avvisati tramite SMS del cambio della sede di vaccinazione. Rimangono invariati data e orario già comunicati.
    "Con l'innesto di questi quattro nuovi Hub - afferma Maurizio Lanza, manager dell'Asp di Catania - si rafforza la rete vaccinale dell'Asp di Catania secondo le indicazioni del Governo Musumeci e grazie alla sinergia con il commissario per l'emergenza Covid, il Dipartimento regionale della Protezione Civile e le Amministrazioni comunali. Nella programmazione abbiamo voluto valorizzare il principio della prossimità dei servizi in modo da venire incontro alle esigenze dei cittadini, e garantire un'ampia offerta sul territorio".
    Oltre ai 4 nuovi Hub, nei prossimi giorni sarà anche operativo un nuovo drive in permanente allo Stadio di Acireale, in corso di allestimento. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie