ANSAcom

ANSAcom

Energia: Tremagi, crescono clienti ed ebitda in 2020

Fatturato scende

Roma ANSAcom

Clienti e margini in crescita nel 2020 per il gruppo Tremagi, la holding che controlla le attività dell'operatore elettrico Illumia. Lo annuncia una nota del gruppo che ha chiuso i conti con un fatturato in calo del 33% a 612,12 milioni. I clienti sono aumentati del 26%, superando le 350.000 unità e dell'ebitda a 26,37 milioni (+18% sul 2019), i volumi venduti di gas sono in aumento del 16%, con 238 milioni di standard metri cubi contro i 206 milioni del 2019. A determinare la riduzione del fatturato, sottolinea il gruppo, un calo dei consumi energetici (-27%) dei clienti Illumia del comparto Business ed il calo del prezzo dell'energia (-26%). A trainare la crescita del Gruppo, invece, spiega ancora la nota, anche Wekiwi, primo operatore italiano esclusivamente digital di energia elettrica e gas, lanciato nel 2016 che ha raggiunto quasi i 70.000 clienti. "Chiudere il 2020 con un incremento della marginalità di queste dimensioni, nonostante il calo dei consumi e i ritardi di pagamento delle bollette causati dalla crisi economica, è veramente un ottimo risultato" ha dichiarato Marco Bernardi, presidente di Illumia.

In collaborazione con:
Illumia

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie