Professioni

Covid: Cassa forense,online certificazione su indennità 2020

Ma 'bonus' da 600/1.000 euro non concorre a formazione reddito

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - La Cassa forense informa gli avvocati iscritti, beneficiari del cosiddetto "Reddito di ultima istanza" (l'indennità per i danni da Covid, da 600/1.000 euro, erogata per tre mensilità nel 2020, ndr), che il 'bonus' percepito a seguito dell'emergenza epidemiologica "è soggetto ad obbligo certificativo, pur non concorrendo alla formazione del reddito imponibile fiscale. Di conseguenza, Cassa forense ha reso disponibile, nell'accesso riservato alla propria posizione personale (su www.cassaforense.it), la Certificazione unica 2021 relativa" al sussidio incassato lo scorso anno dai professionisti associati. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


    Modifica consenso Cookie