Professioni

Professioni: Cassa ragionieri, è allarme per giovani precari

Webinar Ente previdenziale con politici di diversi schieramenti

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - "Negli ultimi anni, con le politiche pro-concorrenza che hanno smantellato l'impianto delle libere professioni si è avuta una imprenditorializzazione delle stesse che ha prodotto precariato sistemico, soprattutto tra i giovani.
    Servono decisioni di sistema sul ruolo delle professioni, tenuto conto che non è più possibile pensare che i professionisti trasmigrino da lavoro intellettuale a prestazione di servizio".
    Ad esprimersi così il consigliere d'amministrazione della Cassa di previdenza dei ragionieri (Cnpr) Paolo Longoni, durante il forum "Professionista: presidio di legalità o capro espiatorio?" promosso dalla Cassa privata, presieduta da Luigi Pagliuca. A prender parte all'evento i parlamentari Davide Crippa (M5s), Luca Ciriani (FdI), Riccardo Molinari (Lega), Roberto Occhiuto (Fi), Debora Serracchiani (Pd) ed il consigliere dell'Istituto nazionale degli esperti contabili Claudio Cavallo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie