Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. >ANSA-IL-PUNTO/ COVID: Umbria stabile, attesa per settimana

>ANSA-IL-PUNTO/ COVID: Umbria stabile, attesa per settimana

Per fisico prossimi giorni diranno quale sarà andamento

(ANSA) - PERUGIA, 24 GEN - Delineano un quadro sostanzialmente immutato rispetto a domenica i dati relativi agli indicatori Covid in Umbria di lunedì 24 gennaio ma la settimana si annuncia particolarmente importante per definire l'andamento della pandemia. Una previsione che, in base ai modelli matematici, fa Luca Gammaitoni, fisico sperimentale dell'Università degli studi di Perugia. "Le curve stanno evolvendo come avevamo anticipato e siamo un po' più avanti della media nazionale" spiega rispondendo all'ANSA.
    "Abbiamo osservato - rileva - un sostanzioso calo dei positivi e il raggiungimento del massimo e conseguente calo delle ospedalizzazioni. Sarà però molto importante tenere sotto controllo questa settimana la curva del numero dei nuovi contagi giornalieri. E' infatti quella che definisce la tendenza per il prossimo mese. Se si consolida il calo, allora entro fine febbraio saremo ai numeri di novembre e potremmo guardare alla primavera come alla uscita dall'epidemia. Se, invece, la curva dovesse rallentare molto o, il cielo non voglia, aumentare, allora - conclude il fisico - avremo da attendere un periodo più lungo".
    I dati giornalieri fanno intanto registrare nell'ultimo giorno viene un ricoverato in meno, 199, mentre restano otto i posti occupati nelle terapie intensive. Sono stati poi accertati 787 nuovi positivi, 822 guariti e un nuovo morto. Gli attualmente positivi scendono quindi a 24.899, 36 in meno.
    Sono stati analizzati 568 tamponi e 5.953 test antigenici, con un tasso di positività sul totale del 12 per cento (10,67 lunedì della scorsa settimana). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie