Presidente Coni Abruzzo, ancora fermi su sport di contatto

Imbastaro, preoccupa anche uso palestre scuole come aule

(ANSA) - PESCARA, 04 AGO - C'è ancora grande incertezza sulla ripresa dell'attività sportiva a pieno regime in autunno in Abruzzo dove ad oggi sono ancora off limits gli sport di contatto. Ad esprimere preoccupazione è il presidente regionale del Coni Enzo Imbastaro. "Ho anche cercato di contattare in questi giorni e fino a ieri sera gli uffici della Regione per sbloccare la situazione degli sport di contatto, ma purtroppo senza successo. Mi è stato detto che ci sarebbe stato un incontro con la Sanità regionale per cercare di uscire fuori da questa situazione. Molte Federazioni hanno programmato campionati per la seconda parte dell'autunno, per cui avremo alcuni nostri atleti che non parteciperanno". Infine il problema delle palestre scolastiche a poco più di un mese dall'apertura delle scuole: "È un problema grande perché le palestre delle scuole sono utilizzate dagli studenti, ma anche dai ragazzi delle società sportive e quello che mi preoccupa che si continua a seguire la strada di utilizzare alcune palestre come aule scolastiche. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie