M5S Pescara, pronti a bloccare progetto nuovo supermercato

In Consiglio comunale destinazione area verde in via Monte Faito

(ANSA) - PESCARA, 16 FEB - Domani in Consiglio comunale a Pescara l'ultimo atto che precede l'approvazione definitiva di un nuovo supermercato in zona Colli. "Un intervento al quale i residenti si sono sempre opposti e le cui motivazioni hanno trovato il sostegno del Movimento 5 Stelle. La proposta di costruzione vera e propria sarà valutata direttamente dalla Giunta - commenta il consigliere M5S Paolo Sola - ma quello di domani in Consiglio, con la permuta di terreni tra pubblico e privato, è un passaggio propedeutico senza il quale l'operazione non andrebbe in porto. Possiamo ancora dire la nostra e tentare di bloccare l'ennesima opera di cementificazione di aree verdi".
    Il Movimento 5 Stelle si è battuto negli anni perché la destinazione di quelle aree restasse vincolata a verde pubblico.
    "E' l'ultima occasione per impedire la nascita dell'ennesimo capannone di cemento - aggiunge il consigliere M5S Massimo Di Renzo - dopodiché la Giunta avrebbe il via libera per l'approvazione del progetto. Abbiamo già depositato decine di emendamenti per portare di nuovo in Consiglio comunale quelle voci che l'amministrazione Masci ha deciso di calpestare".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie