Iberdrola:utile 2020 sale del 4,2%,prevista crescita in 2021

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - Iberdrola ha chiuso il 2020 con investimenti record pari a 9,24 miliardi di euro (+13% rispetto al 2019), destinati per il 92% allo sviluppo di progetti incentrati sulle energie rinnovabili e sulle reti elettriche. Il margine operativo lordo (Ebitda), grazie a una buona performance in tutti i settori, ammonta a 10,71 miliardi di euro (+8% rispetto all'anno precedente), escludendo gli impatti del Covid e dei tassi di cambio.
    L'investimento e la performance operativa hanno portato l'utile netto del gruppo a 3,61 miliardi di euro nel 2020, in crescita del 4,2%. Nel 2021, la società prevede di raggiungere un utile netto tra i 3,7 e i 3,8 miliardi di euro.
    Il miglioramento dei risultati finanziari consente a Iberdrola di proporre per il 2020 agli azionisti una remunerazione di 0,42 euro lordi per azione (+5% rispetto al 2019). Per il 2021, il Gruppo prevede di distribuire un dividendo di 0,44 euro per azione. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA