Confindustria,nove aziende premiate per l'economia circolare

Seconda edizione dell'iniziativa con Enel-X e 4.manager

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 02 MAR - Sono Calabra Maceri e Servizi, Daikin, Dal Maso Group, Gruppo Società Gas Rimini, Maire Tecnimont, Mapei, Rete Horeca Group, Sisifo e TM Italia "le nove realtà aziendali vincitrici, ciascuna per la propria categoria di riferimento, del concorso 'Best performer dell'Economia Circolare'", iniziativa alla sua seconda edizione ideata da Confindustria (Sistemi Formativi Confindustria) ed Enel X, con la collaborazione di 4.Manager. Sono state 210 le aziende partecipanti, più delle 160 della precedente edizione.Il premio è rivolto alle imprese che "negli ultimi tre anni 2018-2020, hanno intrapreso azioni finalizzate allo sviluppo di un modello di business o all'attivazione/aggiornamento del processo produttivo, in un'ottica di transizione elaborata nella 'logica circolare'", spiega una nota.
    "Queste imprese - commenta la vicepresidente di Confindustria per l'ambiente, la sostenibilità e la cultura, Maria Cristina Piovesana - hanno oggi ricevuto un premio che, da un lato, attesta il nostro riconoscimento nei loro confronti per aver saputo implementare questi assetti all'interno delle loro aziende e, dall'altro, vuole essere di stimolo e punto di riferimento per tutte quelle imprese che avviano i loro processi produttivi nel solco della transizione economica circolare".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA