Francesco Tammone commemorato nella Questura di Potenza

Deposta una corona di alloro. L'omicidio il 10 luglio 1996

(ANSA) - POTENZA, 10 LUG - Una corona di alloro "per conto del Capo della Polizia" deposta dal Questore, Antonino Pietro Romeo, davanti alla lapide intitolata a Francesco Tammone: così stamani, nella Questura di Potenza, è stato commemorato l'agente scelto ucciso nel capoluogo lucano il 10 luglio 1996, durante un servizio di controllo del territorio, da un pregiudicato in semilibertà.
    Romeo "ha ricordato - è scritto in un comunicato diffuso dalla Questura - il sacrificio dell'agente scelto esprimendo parole di conforto e di vicinanza dei familiari di cui ne ha esaltato il coraggio e la dignità con cui, ogni giorno, affrontano il grave lutto che li ha colpiti". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie