Grégoire Olivier nuovo direttore Regione Cina di PSA

Sostituisce Gomes e mantiene ruolo di segretario generale

Redazione ANSA ROMA

Grégoire Olivier è stato nominato direttore della Regione Cina di PSA. in aggiunta al suo attuale ruolo di segretario generale e di responsabile dell'attività services & parts. Olivier succede a Carlos Gomes che ha deciso di lasciare Groupe PSA a fine giugno 2020 per impegnarsi in un progetto imprenditoriale personale in corso. Olivier, che entrato in PSA nel 2007, è laureato alla Ecole Polyechnique e ha ottenuto un MBA alla Univesità di Chicago. Ha lavorato in Pechiney e Alcatel, nel 2001 è diventato presidente di Sagem e nel 2006 presidente e CEO di Faurecia. Vanta una grande conoscenza dell'area e della cultura cinese, aspetto che rappresenta un forte vantaggio competitivo rispetto al contesto attuale. Grégoire Olivier - si legge nella nota di PSA - giocherà un ruolo fondamentale per il ritorno rapido di questa area strategica per l'azienda, verso profitti, competitività e crescita sostenibili. L'azienda precisa che la divisione services & parts e la direzione giuridica e public affairs rimangono sotto la responsabilità di Gregoire Olivier, mentre altre funzioni saranno riassegnate con una diversa suddivisione della gestione.

La regione ASEAN si unisce a India & Asia Pacific, riportando a Emmanuel Delay; Business Lab si unisce a Free2Move, riportando a Brigitte Courtehoux; Il dipartimento protection audit & risks e l'ufficio compliance - infine - si uniscono alla direzione delle risorse umane e della trasformazione riportando a Xavier Chéreau.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie